Claudio Luraschi

un preziosoALLEATO

La mente tutto sa, tutto vede e tutto immagina. Essa crea e percepisce il “reale” conferendo ad esso un significato che é limite ma anche punto di partenza.

É il peggior carceriere, ma anche il piú prezioso alleato dell’uomo.

Ha il potere di trascendere spazio e tempo muovendosi liberamente in ogni luogo e in ogni dove.